sistema di localizzazione per monitorare gli spostamenti degli animali muniti di radiocollare pascolo alpeggio - Web AllNets

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

sistema di localizzazione per monitorare gli spostamenti degli animali muniti di radiocollare pascolo alpeggio

Il sistema di localizzazione serve per monitorare gli spostamenti di animali sia in ambienti circoscritti sia durante l'alpeggio o per monitorare lo spostamento di fauna selvatica. E' utile per poter ritrovare animali nel caso si trovino in difficoltà o per seguirne costantemente i movimenti o per rilevare comportamento e abitudini (per esempio in oasi protette o parchi nazionali e zoo).
Il sistema di localizzazione è composto da due componenti: i radiocollari, che si installano sugli animali, e lo strumento, che ne consente il monitoraggio. Lo strumento varia in base all'utilizzo che se ne deve fare (alpeggio, monitoraggio fauna selvatica o animali liberi). Il radiocollare si distingue dai vari prodotti in commercio per l'elevata leggerezza e compattezza non creando impiccio all'animale che lo indossa.

Tutti gli animali da monitorare vengono dotati di un radiocollare GPS in grado di comunicare la loro posizione a intervalli di tempo prestabiliti o a richiesta quando necessario. La posizione GPS viene trasmessa tramite radiofrequenza, ad una consolle con cui l'allevatore, o il ricercatore nel caso di fauna selvatica, la possa monitorare.
In questo modo l'utilizzatore pùò verificare in ogni momento la posizione di ogni animale e controllarne gli spostamenti. Il sistema per computer consente di definire un recinto virtuale che quando gli animali oltrepassano genera un avviso tramite messaggio/telefonata/email all’utilizzatore.
Con questo strumento dal costo contenuto, si eviterà il rischio di perdere gli animali o di sconfinare su terreni altrui o su strade causando incidenti.
Il sistema è adatto ad essere impiegato su territori difficili per la presenza di pareti rocciose o di vegetazione arbustiva, grazie alla rete radio con ripetitori di segnale (opzionali) e non attraverso la rete telefonica che con molte probabilità in zone impervie è assente. Inoltre questo sistema non richiede nessun abbonamento.
In base alla tipologia di localizzatore scelta, oltre alla posizione del radiocollare, il sistema invia la temperatura.
Nel caso di animali più piccoli (es. cani) la posizione può essere semplicemente inviata ad un ricevitore portatile, compatto ed economico, così da poter seguire l'animale sul "campo" lungo i suoi spostamenti.

Radiocollare GPS a lunga autonomia ricaricabile
La lunghissima autonomia per singola ricarica, l'elevata portata radio e le dimensioni estrememente contenute lo rendono ideale per animali da pascolo sia in ambienti circoscritti che liberi.
Dimensioni 74x46x24 mm.
Offre una elevata robustezza ed una semplicità di "installazione" per la presenza di fori passanti per il fissaggio ai collari.

Radiocollare GPS a pannello solare a lunga autonomia ricaricabile
La lunghissima autonomia per singola ricarica accoppiata ad un pannello solare lo rendono indipendente dal doverlo ricaricare più o meno frequentemente rendendolo particolarmente adatto alla fauna selvatica ì, monitoraggio di animali protetti e anche semplicemente per animali da pascolo. L'elevata portata radio accoppiata alle dimensioni estrememente contenute lo rendono non invasivo agli animali monitorati.
Dimensioni 74x46x24 mm.
Offre una elevata robustezza ed una semplicità di "installazione" per la presenza di fori passanti per il fissaggio ai collari.


Culla di ricarica
Culla di ricarica USB per la ricarica dei radiocollari normali e a cella solare

Radiocollare GPS ultracompatto a lunga autonomia ricaricabile
La lunga autonomia per singola ricarica e le dimensioni estremamente contenute lo rendendolo particolarmente adatto per il monitoraggio e ritrovamento di cani, fauna selvatica di piccola taglia.
L'elevata portata radio e le dimensioni contenute lo rendono ideale per animali di piccole dimensioni.
- 83 x 28 x 39 mm.
Offre una elevata robustezza ed una semplicità di "installazione" per la presenza di fessure di 23x5mm. per poter essere infilato nel collare.

PROGRAMMA PER COMPUTER

I Radiocollari possono essere monitorati o ritrovati con vari metodi. Uno di questi metodi è tramite un indirizzo internet che consente di raggiungere una pagina WEB la quale provvederà a fornire nella mappa la posizione di tutti gli animali con le rispettive informazioni, tra le quali la temperautra del radiocollare, l'ultima trasmissione, lo stato di carica, lo sconfinamento da un recinto virtuale, ecc..
Da questa pagina WEB è possibile accedere contemporaneamente anche da tablet, computer, smartphone e tutti quei dispositivi che dispongono di un browser.
E' ovvio quindi che è possibile monitorare i propri animali da remoto ovunque ci si trovi.
Il disegno a fianco è solo indicativo.

CONSOLLE

La Consolle è uno strumento portatile delle dimensioni di un comune tablet che consente di visualizzare la posizione e la distanza di ciascun animale localmente. Di uso facile ed intuitivo, dispone di tantissime funzioni, può ricevere la posizione degli animali anche tramite i nostri ripetitori RF-LINLK, consentendo un monitoraggio di zone anche molto estese.
L'elevata autonomia (4 giorni sempre attiva) ed un display LCD visibile in piena luce solare, la rendono ideale per la gestione degli animali.
Altre funzioni integrate ne consentono il monitoraggio di periferiche I/O (input/output) per il controllo e l'attuazione di segnali elettrici che potrebbero essere utili all'interno della proprietà, quali allarmi, interruttori, galleggianti, pompe, luci ecc..

RICEVITORE TASCABILE

Il Ricevitore tascabile è la soluzione più economica per ritrovare i propri animali.
Grazie alla sua compattezza permette di essere tenuto in tasca pronto per l'utilizzo. Questo ricevitore è dotato di GPS che consente di monitorare la distanza e la direzione dei vari animali consentendo di ritrovarli singolarmente. Lo strumento è compatibile con i nostri ripetitori wireless RF-LINK che ne consentono il monitoraggio in aree molto vaste.
Le funzioni di questa versione rispetto a quelle della Consolle sono più limitate ma nella maggior parte dei casi sono più che sufficienti

RF-LINK

L'RF-LINK, opzionale nei sistemi mobili in alpeggio, obbligatorio nei monitoraggi fissi, è un dispositivo wireless che ha la funzione di trasferire al computer i dati ricevuti dai radiocollari e, qualora le distanze da monitorare siano elevate, ha anche la funzione di ripetitore di segnale.
Nelle reti di radiocollari se ne possono installare fino a 8, consentendo coperture wireless molto elevate.
L'RF-LINK gestisce anche periferiche I/O wireless, opzionali, consentendo di remotare dei segnali elettrici, come contatti puliti, pulsanti ed interrutori, a punti diversi della rete collocati anche a chilometri l'uno dall'altro, offrendo la possibilità di creare delle automazioni locali per la gestione ad esempio di pompe a valle che riempiono serbatoi a monte, o azionamenti di cancelli, ecc..
Nelle reti si possono montare fino a 128 ingressi digitali e fino a 128 uscite a relè.
Il settaggio degli RF-LINK è banalissimo, rendendo l'installazione alla portata di tutti.

RF-LINK A ENERGIA SOLARE

L'RF-LINK ad energia solare, opzionale, cosente l'estensione del range di azione dei radiocollari, consentendo la copertura radio di vaste aree.
E' dotato anch'esso di GPS in modo da poter essere visualizzato sulla mappa tramite la pagina WEB oppure ritrovato tramite l'utilizzo della nostra Consolle o del Ricevitore Tascabile.
La batteria interna, ricaricabile, in assenza di sole riesce a garantirgli una autonomia di circa 200 ore rendendolo completamente autonomo ed adatto anche in zone poco soleggiate.

PERIFERICA I/O

Le Periferiche I/O, opzionali, consentono di acquisire dei "contatti puliti", come interruttori, pulsanti, galleggianti, ecc., e di attuare delle uscite a relè per l'attivazione di carichi di vari genere, quali pompe, lampade, ecc..
Queste periferiche possono essere gestite dalla nostra Consolle mediante visualizzazione dello stato di ciascun ingresso acquisito, con la possibilità di nominarlo ed allarmarlo, in modo tale che, quando assume dei valori pericolosi (ad esempio un galleggiante di minima che si attiva), può far suonare l'allarme della Consolle. E' possibile anche attivare manuaalmente dalla Consolle il relè delle varie periferiche.
La funzionalità di queste periferiche, nello specifico la connessione tra ingressi ed uscite presenti in diversi punti della rete, è possibile creando delle semplicissime relazioni nel disposistivo RF-LINK che funge, oltre che da ricevitore dei radiocollari, anche da coordinatore delle relazioni delle Periferiche I/O.

sistema di localizzazione per monitorare gli spostamenti degli animali muniti di radiocollare pascolo alpeggio greggi capre pascoli alpeggi pecore mucche, bovini, ovini, zoo, animali selvatici, fauna selvatica, animali liberi in natura, monitoraggio spostamenti animali, orsi, lupi, cervi, radiocollare ad energia solare, radiocollare solare, localizzatore GPS a cella solare, radiocollare bovini, solar GPS, monitoraggio animali parco nazionale, monitorare un orso, monitorare un lupo, monitoraggio fauna selvatica
Siamo i produttori del sistema per cui siamo in grado di personalizzarlo a singole necessità, sia dal punto di vista del formato dei trasmettitori (adattabili alle diverse specie animali) che a livello di funzionalità.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu